Loading color scheme

a
AIUTACI A METTERE "LE ALI" AI SOGNI DEI BAMBINI

“Sogno una Persiceto senza lentezze burocratiche” Lorenzo Pellegatti, il Sindaco delle piccole cose

sindaco_-SGiovanniP.jpg

Classe 1953, Lorenzo Pellegatti è il primo sindaco civico di San Giovanni in Persiceto dopo oltre 70 anni di amministrazione monocolore.

Ingegnere e padre di tre figli, ha al suo fianco una squadra di professionisti provenienti dal mondo delle imprese: «Siamo scesi in campo perché vogliamo fare la nostra parte per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini – sottolinea – ma sogno un comune la cui crescita non sia frenata dalle lentezze della burocrazia».

Sindaco, è al suo primo mandato. Qual è l’obiettivo da raggiungere a cui tiene di più? «Persiceto è uno dei comuni più abitati e vasti della provincia, mantiene alcune caratteristiche di paese ma con servizi e infrastrutture di una piccola cittadina. Abbiamo trovato una città un po’ ingessata, ora il maggiore sforzo è migliorare la qualità della vita, garantire la sicurezza e i servizi ai cittadini e coinvolgerli sempre più nella gestione della cosa pubblica».

Appena eletto, ha annunciato una politica delle “piccole cose”. Come sta andando? «Non lo devo dire io, ma i cittadini. Ci stiamo impegnando quotidianamente nelle piccole cose per raggiungere grandi progetti. Un esempio: abbiamo appena risistemato la zona antistante la biblioteca, realizzando uno spazio urbano con verde pubblico e sedute. Un piccolo intervento che però ha l’obiettivo di restituire ai cittadini la possibilità di vivere la loro città, all’interno di spazi comuni belli e accoglienti».

Persiceto ha un centro storico bellissimo. Come rendere ancora più sicuro e accogliente? «Più presidiamo il territorio con la presenza di persone, più rendiamo il nostro territorio sicuro. In questa ottica sono nati i progetti di controllo di vicinato e degli assistenti civici: volontari e semplici cittadini hanno fatto rete con le forze dell’ordine e le istituzioni per presidiare il territorio e aumentare la sicurezza. A breve posizioneremo una ventina di videotelecamere di sicurezza».

Quali sono i luoghi di Persiceto in cui consiglia di portare i bambini?

«Abbiamo la fortuna di abitare in un paese molto ricco di luoghi da visitare: l’Oasi naturalistica della Bora, parchi e giardini pubblici attrezzati con giochi, musei. Come quello del Cielo e della Terra col suo rinomato planetario e osservatorio, il museo archeologico ambientale e al museo d’arte sacra. Poi le infrastrutture sportive: la piscina con vasca olimpionica, il palazzetto polivalente, campi da calcio, basket e numerose palestre. Tutte strutture attivissime grazie alle numerose associazioni di volontariato. Infine, la nostra bellissima campagna, da percorrere in lungo e in largo, a piedi o in bicicletta».

Come il Comune accoglie i minori e le famiglie che arrivano da lontano?

«Attualmente stiamo ospitando 56 persone grazie alla gestione di cooperativa “Lai Momo”, associazione “Mondo Donna” e “Arci Solidarietà”. È in corso un progetto che, attraverso la disponibilità di varie associazioni locali, consente ai richiedenti asilo di svolgere attività di volontariato in ambito sociale, sanitario e dei servizi come l’assistenza agli anziani e la manutenzione del verde, acquisendo competenze linguistiche e professionali da utilizzare nel cammino verso l’autonomia».

Si avvicina il Natale, quali le iniziative pensate per le famiglie? «Stiamo preparando una sorpresa per tutti i bambini che verranno a Persiceto durante il periodo natalizio. Vorrei però ricordare che la magia del Natale è fatta anche di attesa, silenzio, attenzione all’altro. L’invito è quello di mettersi in ascolto, farsi sorprendere dalle piccole cose, come facevamo da bambini».

a cura di Alessandra Testa
giornalista, direttrice responsabile Rivista

PRENOTA LA TUA COPIA
della rivista Etica “Genitori”:
puoi riceverla a casa con una donazione minima di € 10

oppure

RICEVILE PER 1 ANNO
> 4 numeri <
con una donazione minima di € 29 anziche' € 40!!!

  > PRENOTA <  

Il Comitato Etico supervisiona tutti gli articoli, a garanzia della tutela all’infanzia e di una genitorialità consapevole, valori a cui si riferisce l'Associazione.

LE PERSONE
LE FONDATRICI E LE PERSONE CHE COLLABORANO

Bambini e Genitori nasce dall'entusiasmo e dalle competenze professionali di un team di genitori motivati...

Slider