Loading color scheme

a
AIUTACI A METTERE "LE ALI" AI SOGNI DEI BAMBINI

Andiamo dal pediatra! Si, ma perché?

pediatra"Mamma cara, ho solo pochi mesi e tu mi hai portato dal pediatra già un sacco di volte! Ma perché?

Capisco quando andiamo a controllare il mio peso e l'altezza e tu sei tanto contenta quando ti dice che cresco con regolarità e mangio a sufficienza, ma tutte le altre volte non capisco proprio cosa ci andiamo a fare:

basta che mi venga un poco di febbre, il naso chiuso e una tossettina che tu, a qualsiasi ora del giorno e della notte, ti agiti tantissimo, mi imbacucchi con cappello sciarpa e piumino e mi porti da lui, mi costringi ad aspettare nella sua sala di attesa per tanto tempo insieme ad altri come me, tutti raffreddati ma vivaci anzi vivacissimi, tutti con mamme come te, preoccupatissime.

Solo in un angolino c'è un piccolino
che mi pare stia veramente male: è rincantucciato fra le braccia della mamma, è pallido ed ha due grandi occhioni tristi, non piange e non fa confusione come tutti noi ma si lamenta solo ogni tanto, si vede benissimo che non sta bene; purtroppo per essere visitato dovrà aspettare il suo turno, per lui sì che c'è bisogno del medico...

Allora ci potremmo mettere d'accordo così:
le prossime volte che mi ammalo
, e ce ne saranno, considerando che vado al nido ed è già inverno, invece di preoccuparti subito e cercare rassicurazioni da qualcun altro, guardami bene perché anche se non parlo ancora ho tanti modi per farti sapere come sto veramente: se ho appetito, se faccio la cacca normale, se ho un bel colorito e se mi abbacchio un pochino solo se ho la febbre alta per riprendermi quando la tachipirina che mi dai fa effetto, allora stai serena e aspetta insieme a me, a casa, al calduccio che mi passi tutto, vedrai che in un paio di giorni guarisco da solo. Se vuoi puoi consultare quel libretto che ti ho visto prendere nello studio del pediatra che ti suggerisce cosa fare di fronte a questi piccoli malanni di stagione per farmi stare meglio, oppure puoi consultare il sito del Ministero della Salute dedicato a noi piccoli che si chiama "primi malanni, prime cure" se vuoi qualche consiglio in più, ma ricorda soprattutto che noi, anche se siamo piccoli, siamo molto resistenti e a questa età, se ci ammaliamo, per il 90% dei casi si tratta di banali infezioni virali che guariscono da sole, ci servono solo un poco di coccole in più!

Quando dovrai crescere
il mio terzo fratellino stai sicura che ti sentirai più tranquilla e serena
e avrai imparato a gestire quasi tutte le malattie che gli verranno, il pediatra allora sì che si potrà riposare! •


di Marina Ciampoli
pediatra, ex-responsabile unità pediatrica-nido d’Ospedale

👇
VUOI APPROFONDIRE
🔍 Sfoglia QUI la rivista che parla di questi argomenti‼️

😍
TI E’ PIACIUTO L’ARTICOLO? 
Lascia un ✨MI PIACE✨alla nostra pagina Facebook e unisciti alla Comunità di Bambini e Genitori 

PRENOTA LA TUA COPIA
della rivista Etica “Genitori”:
puoi riceverla a casa con una donazione minima di € 10

oppure

RICEVILE PER 1 ANNO
> 4 numeri <
con una donazione minima di € 29 anziche' € 40!!!

  > PRENOTA <  

Il Comitato Etico supervisiona tutti gli articoli, a garanzia della tutela all’infanzia e di una genitorialità consapevole, valori a cui si riferisce l'Associazione.

LE PERSONE
LE FONDATRICI E LE PERSONE CHE COLLABORANO

Bambini e Genitori nasce dall'entusiasmo e dalle competenze professionali di un team di genitori motivati...

Slider