Loading color scheme

a ogni cultura il suo linguaggio

bambini_gioco_03.jpg

Cultura culla coltura colla… una parola che arriva da lontano e ha modificato il suo significato nel tempo. Deriva da coltivare; ed è questo percorso dal campo al frutto che vorrei fare con voi.

Leggi tutto

Bambini e balbuzie...

bambino_triste

La balbuzie è un disordine nel ritmo della parola, nel quale il paziente sa con precisione ciò che vorrebbe dire ma nello stesso tempo non è in grado di dirlo, a causa di involontari arresti, ripetizioni o prolungamenti del suono.

Leggi tutto

Il logopedista tra bambino e famiglia...

bimbo

“Il logopedista è l'operatore sanitario che svolge la propria attività nella prevenzione e nel trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio e della comunicazione in età evolutiva, adulta e geriatrica.

Leggi tutto

Proteggerli e aiutarli anche con l’aiuto delle “favole”... come?

“Mamma, mi fa male qui!” Il pianto del nostro bambino, specie se piccolo, è fonte di ansia soprattutto se i tentativi di calmarlo risultano vani... il bambino percepisce la nostra tensione: nei movimenti agitati, nell’essere spostato da un braccio all’altro, cullato più o meno velocemente e questo accrescere il suo disagio.

Leggi tutto

“mamma, piango perché...”

bambino_piange.jpgQuante volte una mamma si pone questo interrogativo, rapidamente seguito da un treno di domande: perché mio figlio piange? Cosa sta cercando di chiedermi? Sarò in grado di capirlo, di ascoltarlo, di soddisfare le sue richieste? 

Leggi tutto

quale cultura insegnare ai bambini?

bambini_scuola_02.jpg

Quando si parla di cultura si intende, generalmente, l’insieme di usi e costumi che caratterizzano un determinato popolo, un complesso di conoscenze da trasmettere alle generazioni successive.

Leggi tutto

riti, cerimonie e altri incantesimi

comunione01.jpg

La primavera è inoltrata, il sole ci scalda, le giornate si allungano, la scuola si avvicina allegramente alla conclusione. Gli indumenti si fanno leggeri e si riscopre il piacere dell’aria aperta.

Leggi tutto

il gioco di squadra s’impara da piccoli!

bimbo_gioca_05.jpg

La capacità di fare squadra e di collaborare per il bene comune non riguarda solo le attività sociali, sportive o il mondo del lavoro; è qualcosa che ci accompagna nella vita di tutti i giorni e che si può imparare fin da piccoli.

Leggi tutto

Tutte le emozioni della musica

bambina_canta_02.jpg

Oggigiorno la tendenza generale è verso l’autonomia sempre maggiore dell’individuo, accompagnata però a una minore disponibilità alla solidarietà e ad una maggiore competitività.

Leggi tutto

Parole che aiutano a crescere

bimba_bolle_sapone_01.jpg

In questo numero parliamo di comunicazione e di bullismo. Quest’ultimo credo sia fortemente connesso alla possibilità di scegliere, cioè di trovarsi di fronte a determinate situazioni e di riuscire a trovare modalità alternative di dire e di fare.

Leggi tutto

Accogliere un animale domestico in famiglia...

bimbo_cane.jpg

Capita ad ogni genitore di sentirsi chiedere, almeno una volta nella vita: “mi prendi un cagnolino/gattino?”. Avere un animale domestico è, infatti, un desiderio per molti bambini, che sognano di avere un compagno tutto loro con cui giocare.

Leggi tutto

Parliamo di... genitorialità

bambini_famiglia.jpgEssere genitori oggi è una sfida ancora più difficile che richiede tantissima energia e flessibilità in tutte le fasi di crescita e sviluppo del proprio figlio. 

Leggi tutto

Come interpretare i disagi sia fisici che psichici dei nostri bambini?

Secondo l’approccio teorico Sistemico-Relazionale (alla base della mia formazione come terapeuta) il sintomo non viene mai in alcun modo osservato come un disagio prettamente individuale solo perchè espresso dalla persona che lo manifesta, ma al contrario viene sempre studiato in relazione a… (ad una figura di accudimento, ad un contesto famigliare ed intergenerazionale, ecc…).

Leggi tutto

Cosa ci rende umani?

Non è la capacità di risolvere operazioni complicate, né tantomeno l’abilità nel memorizzare numeri e date (in questo le macchine sono molto più intelligenti di noi) ma la possibilità di immedesimarsi nel vissuto di un altro essere e di condividerne le emozioni. Anche quando l’altro è molto differente.

Leggi tutto

Giochi di ruoli e proiezioni

“Il periodo di reggenza di un Re, sorge e tramonta come il sole...Un giorno Simba, il sole tramonterà su tuo padre...E sorgerà con Te, come nuovo Re!”tratto da il film “Il re Leone”.

Leggi tutto

Il lato oscuro dell’empatia

Un “movimento da dentro” verso il mondo delle passioni e dei sentimenti dell’altro, fino a un coinvolgimento talmente profondo da diventare immedesimazione. È sempre e comunque un valore così esemplare l’empatia? O può anche far danni?

Leggi tutto

dare rispetto per dare valore

famiglia_01.jpgMa cosa si intende, davvero, quando usiamo la parola rispetto? Alla base di questo concetto ci dovrebbe essere una buona consapevolezza di Sé e dell’Altro e, soprattutto, una buona conoscenza e riconoscimento di quello che viene definito confine personale ed interpersonale. 

Leggi tutto

mordere, un bisogno atavico anche da adulti?

bambino_denti.jpgDa bambini portare tutto alla bocca è la modalità conoscitiva per eccellenza. I cuccioli hanno la necessità di stimolare le gengive. Massaggiarle è un modo per alleviare il dolore che accompagna la crescita dei primi dentini.

Leggi tutto

Fratelli, sorelle e figli “unici“...

nonni_affetto.jpg

Oggi l’ordine di nascita e l’appartenenza a una determinata famiglia non comporta più ruoli definiti a priori (patrimonio e titolo al primogenito, carriera religiosa per il secondogenito, ecc.)… a meno che non facciamo parte di una famiglia reale.

Leggi tutto

"Vuoi essere il mio grande amico?"

bambini_amici.jpg

L’amicizia e la conoscenza degli altri in ogni periodo della vita. Tutti sanno che la vita non è vita senza amicizia, se, almeno in parte, si vuole vivere da uomini liberi”. Scriveva Cicerone.

Nulla è cambiato abbiamo ancora bisogno dei nostri simili per vivere.

Leggi tutto

Genitori “sexy”?

genitori_sexySpesso la nascita dei figli porta un tracollo della vita erotica della coppia: i partner quasi dimenticano che prima sono stati amanti, si sono dati appuntamenti a ore strane, hanno scombinato la loro vita per ritagliare momenti insieme - tutto quel carico di eros e fascino che ha creato le basi per l'arrivo del pargoletto.

Leggi tutto

L'autonomia: un bellissimo viaggio che inizia da piccoli

bimbo_orto.jpg

Fare esperienza, provare e sbagliare: l’unico modo per crescere imparando davvero. La domanda è: lo permettiamo ai nostri figli? Proteggere i propri cuccioli è una necessità biologica che appartiene a tutte le specie animali...

La mamma e il papà sentono il bisogno di accudire i piccoli, curarli, difenderli e fare in modo che non accada loro nulla di male...

Leggi tutto

A bottega di emozioni

bambini_mani_01.jpg

Vorrei usare questo spazio per parlare degli adolescenti, di quella età delicata che ai giorni nostri inizia sempre più precocemente…

Leggi tutto

Le mani dei nostri bambini: piccole, grandi amiche

manipolare-01.jpg

Fin dalla nascita siamo sottoposti a mille sensazioni diverse che coinvolgono e affinano i nostri sensi. L’olfatto ci aiuta a distinguere le persone che ci accudiscono, ne è conferma l’odore del latte materno che è riconoscibile fin dalle prime ore di vita del neonato.

Leggi tutto

Dialogando sul “dono” di un figlio...

famiglia“Siamo una giovane coppia, mi chiamo Cinzia, ho 37 anni e il mio compagno, Vittorio, ha 39 anni. Da un anno siamo genitori di un bellissimo maschietto di 14 mesi. La presenza di nostro figlio, un dono ricevuto dalla vita e di cui siamo molto fieri, ci provoca però anche  forti conflitti . Mi sento sempre molto giudicata da lui, in particolar modo in quei momenti in cui mi aspetterei più comprensione.

Leggi tutto

Quello "sguardo severo" che ci portiamo dentro...

“Sono una ragazza di 38 anni con un figlio di 9 mesi e un compagno dal quale sento di non ricevere abbastanza. Per mio padre, persona molto affermata, sono sempre stata inconcludente. Ho fatto solo incontri sbagliati e  non sono riuscita nemmeno  a terminare il mio corso di studi in lettere filosofiche. Lo “sguardo” severo  di mio padre mi ha sempre fatto sentire sbagliata e incapace di fare la cosa giusta.

Leggi tutto

La paura di scoprirsi soli...

donna

Oggi dedichiamo questo spazio a una lettrice che si firma “perplessa” e che mi racconta del marito e padre dei loro tre figli, formalmente sempre ineccepibile, che… “ad un certo punto si comporta come se volesse tornare indietro negli anni. È più curato nel vestire, dedica più tempo all'igiene personale,

Leggi tutto

L'insostenibile leggerezza del... desiderio

coppia

Antonella, uso un nome di circostanza per tutelarne la privacy, mi scrive: “…dopo ventuno anni di matrimonio, con la sensazione di aver scalato montagne, lavoro, mutuo, figli etc. oggi mi ritrovo accanto ad un uomo che mi parla solo di problemi, che passa la maggior parte del suo tempo fuori casa e non mi vede più come donna. …

Leggi tutto

L’ecologia è quotidianità, i bimbi lo sanno?

bambina_disegno.jpg

I nostri figli stanno crescendo in una realtà sempre più orientata alla sensibilizzazione ambientale. Nelle città si fa la raccolta differenziata, si insegna a riciclare sia con giochi educativi sia sui libri scolastici, ma è ben chiaro ai bambini il perché lo si fa?

Leggi tutto

Tv per condividere? si grazie!

bambini_guardano.jpg

Le ultime ricerche statistiche mostrano che gli adolescenti investono sempre meno ore davanti alla televisione, mentre i bambini dedicano più tempo al piccolo schermo: in media 4-5 ore al giorno di TV e spot pubblicitari e sin dalle prime ore della giornata.

Leggi tutto

Giochiamo insieme?

bambini_etnie_2.jpg

Qualche anno fa un’amica, insegnante della scuola primaria, mi raccontò di aver passato una mattinata in cortile con i suoi allievi. Arrivati a casa i bambini raccontarono di aver giocato per tutto il tempo.

Leggi tutto

Il significato prezioso del "sintomo"...

Il sintomo è un messaggio nascosto che ci sprona a “metterci in ascolto” del nostro corpo. Quando il dolore assale, il primo istinto è quello di farlo sparire. Mal di testa, bruciore di stomaco, dolori alle spalle o mal di gola... oggi vi sono tanti prodotti in grado di  alleviare o eliminare i nostri sintomi fisici!

Leggi tutto

Riscopriamo la parte bambina che è in noi

Solitamente quando si pensa al Natale si pensa ai bambini e se ne considera la festa, una festa “per” e “dei” bambini... Quante volte ci sarà capitato di sentir dire “quando ero bambino il Natale era diverso”...

Leggi tutto

Il cibo influenza emozioni e sentimenti?

bebè e cibo

E’ opinione ormai diffusa che il cibo non sia sola- mente un mezzo di nutrimento. Il comportamento alimentare è influenzato dalla cultura e usato come mezzo di comunicazione, socializzazione ed espressione di emozioni e sentimenti. 

Leggi tutto

Il gioco: l'educazione sentimentale

Il gioco, carissimi genitori, è e resta il canale di espressione privilegiato nella prima infanzia. Attraverso esso i bambini comunicano in modo immediato ed istintivo le loro emozioni, su di esso proiettano le loro rappresentazioni nascenti, le loro paure primitive....

Leggi tutto

L'adolescenza: la terra di mezzo...

L'adolescente è psichicamente ed intellettualmente più prossimo ad un adulto che non ad un bambino, eppure costituisce una costellazione a parte rispetto sia all'infanzia che all'età adulta.

Leggi tutto

Giocare bene, giocare con Agio

In sintonia piena con i compiti propri delle realtà scolastiche e educative, la proposta psicomotoria diffusa nelle scuole dell’infanzia bolognesi offre la propria azione di supporto a favore di uno sviluppo ecologico dei bambini attraverso il gioco.

Leggi tutto

le regole insegnano il rispetto

bambini_etnie01.jpgQuotidianamente ci troviamo immersi in regole di convivenza della società: ci viene spontaneo adattarci ad esse secondo il nostro “buon senso”, ma quando ci sono state insegnate queste regole?

Leggi tutto

Paure ed emozioni dei bambini

mamma_bimbo_06.jpg

La paura è un’emozione che si manifesta in modo più o meno intenso già nella primissima infanzia e che pone ad ogni genitore mille dubbi su quale sia il miglior comportamento da adottare con il proprio bambino. 

Leggi tutto

Il mio bambino è “troppo vivace” a scuola?

bambini vivaci

L'ingresso alla scuola primaria può rappresentare per alcuni genitori preoccupazione ed ansia, in particolar modo per chi ha bambini che alla scuola dell’infanzia venivano definiti dalle insegnanti “un po’ troppo vivaci”, “agitati”, “incapaci di rispettare le regole” ecc.

Leggi tutto

Successi, insuccessi e autostima... come sono legati?

Dicono che il periodo di confinamento dei Covid abbia portato ad una regressione delle capacità e delle conoscenze che i nostri bambini avevano acquisito dalla nascita alla chiusura delle scuole. Secondo uno studio del Gaslini di Genova, guidato dal primario del Dipartimento di neuropsichiatria infantile Lino Nobili, la quarantena da Coronavirus avrebbe provocato nei più piccoli un malessere diffuso

Leggi tutto

Curiosità e creatività: essenziali per la loro autostima

I disegni dei nostri bambini ci parlano di loro e delle loro emozioni ma anche della loro sconfinata creatività alimentata da altrettanta curiosità. Vi è un atteggiamento  a doppio binario, nei confronti della curiosità dei bambini. Ci sono coloro che sperano che la curiosità serva a qualcosa e diventi una sorta di occasione o di pretesto per l’apprendimento in senso cognitivo o, diversamente, di formazione alla personalità intera. 

Leggi tutto

Mi riprendo il “mio” tempo...

bambino_mappamondo_01.jpg

Mi ha sempre affascinato l’etimologia delle parole e, a tal proposito trovo densa di significato la distinzione che in greco esiste a proposito del tempo: kronos - il tempo cronologico e kairos - il tempo opportuno.

Leggi tutto

La musica come medicina dell’anima

bambini_suonano_01.jpgMusica e medicina, già nel mondo antico, erano una sola dimensione. Nel VI secolo a.C. I pitagorici asserivano che “l’animo è armonia” e che la musica può contribuire a ricostruire “l’armonia dell’anima”.

Leggi tutto

Tu sei importante per me... io ci sono per te!

Quando si vuole comunicare non sempre sono necessarie le parole, anche il tono che si utilizza e la gestualità che accompagna quel che si dice hanno un grande valore... arricchiscono, modificano e a volte addirittura smentiscono il senso di ciò che vogliamo trasmettere con le sole parole utilizzate. Quando il nostro interlocutore è un bambino, tutti questi aspetti sono ancora più determinanti per un’efficace comunicazione.

Leggi tutto

Dai, non fare il bambino!

bambino_genitori.jpgNon fare il bambino! Questa frase viene spesso utilizzata, rivolta agli adulti e a volte anche ai bambini, per chiedere all’interlocutore di non fare l’immaturo, di non lamentarsi, di crescere.

Leggi tutto

La baby sitter del XXI secolo

bambino_tv_02.jpgLa tv è entrata nelle case degli italiani negli anni ’50: questo nuovo oggetto di intrattenimento portava tutta la famiglia a riunirsi dopo cena, a volte invitando anche amici e parenti,

Leggi tutto

Autostima in pillole...

Quando si parla di autostima ci si rende subito conto della sua enorme importanza. Aiutare i nostri bambini a costruire una solida autostima significa renderli sicuri di sé, aiutarli a diventare adulti sereni e consapevoli del proprio valore. 
Sin da piccoli i bambini cominciano a costruire una propria immagine di sé che viene alimentata soprattutto dall'atteggiamento che i grandi hanno nei loro confronti.

Leggi tutto

Il Comitato Etico supervisiona tutti gli articoli, a garanzia della tutela all’infanzia e di una genitorialità consapevole, valori a cui si riferisce l'Associazione.

La Rivista Etica Esce a Marzo, Maggio, Settembre e Dicembre e riceve i Patrocini dei Comuni per le sue finalità di sostegno a tutta la Comunità.